• + Categoria 2
     
 
 
 

Tel. +39.0166.502733 +39.351.9683653

 
Il tuo carrello è vuoto

Terme naturali di Takaragawa Onsen

Il lusso di un altro mondo e l’immagine di una passato che prende vita

da € 2.990,00
Trattamento: volo+mezza pensione      
Periodo: dal 25/01/2020 al 30/05/2020      
Durata: 10      
Località: Takaragawa Onsen      
Descrizione
 
Gallery
 
Sistemazioni
 
Volo
 
Contatti
 
Correlati
 

Terme naturali di Takaragawa Onsen

dalla frenesia della megalopoli di Tokio all'incanto e alla pace di Takaragawa Onsen

Il lusso di un altro mondo, qualcosa di sospeso a metà, fermo ad un tempo inquantificabile, è l’immagine di una passato che prende vita.



Takaragawa Onsen in Giappone Una delle terme naturali più famose e grandi al mondo si trova in Giappone, comprende 3000 sorgenti, chiamate appunto "onsen" in giapponese, e distribuite su tutto il territorio. Sono tra le più vaste del mondo, tra queste la più nota è a Takaragawa, dove le acque termali di origine vulcanica sono nel bel mezzo delle montagne e l’acqua sgorga a 41 gradi. se si osservano due culture tanto diverse come quella giapponese e italiana, pochi ad un primo colpo d’occhio potrebbero sembrare i punti di contatto. Parrebbe che ad essere nate e cresciute in parti opposte del mondo, volontariamente o involontariamente, i momenti di condivisione siano nulli. Ma è nelle fondamenta dei due Paesi, sotto le loro superfici diverse e altrettanto belle, che un filo li lega strettamente. Giappone e Italia puntinati da quelle che per noi sono terme e che i giapponesi invece chiamano onsen.


La cultura termale che da noi affonda le radici negli usi dell’antica Roma, anche per i giapponesi ha origini antichissime. La storia degli onsen però, a differenza delle terme italiane, a quelle tradizioni arcaiche si appoggia ancora tutt’oggi, ed è una storia fatta di nudità, di delicato contatto con la natura, di antichi ryokan che il paesaggio lo assecondano, priva della nostra usuale vergogna per il corpo svelato.E se nelle terme italiane, che amo altrettanto, si ricerca il relax ma anche il lusso, nei ryokan e nei loro onsen quest’ultimo assume una connotazione del tutto diversa. E’ il lusso di un altro mondo, qualcosa di sospeso a metà, fermo ad un tempo inquantificabile, è l’immagine di una passato che prende vita. Ad esso si accompagna una privazione liberatoria dei legami con la città ed è l’irrealtà più che la concretezza a far assaporare l’arrendersi che ne deriva.


Giorno 1: Tokio

Arrivo in aeroporto, sistemazione in Hotel.


Giorno 2: Tokio

Giornata a disposizione per visitare la metropoli con tutto quello che ha da offrire riuscendo ad accontentare ogni gusto. Dal museo digitale, alla vista mozzafiato della Skytree, al centro d'animazione giapponese Ghibli e tanto altro ancora.


Giorno 3: Tokio – Takaragawa

Dopo colazione, trasferimento a Takaragawa, famosissimo in tutto il mondo per le incantevoli terme naturali. Passando dalla frenesia di una megalopoli come Tokio potremmo comprendere ancora più a fondo l'esigenza di soggiornare in un luogo fermo nel tempo dove la pace, la cura del corpo e la ricarica dello spirito siano le dominanti del posto.


Giorni 4, 5, 6, 7, 8 e 9: Takaragawa

Giornate di assoluto benessere e relax in un contesto unico al mondo dato dalla particolarità delle acque termali di origine vulcanica che sono nel bel mezzo delle montagne e l’acqua sgorga a 41 gradi. Potrete inoltre visitare il sito UNESCO di Nikko con una ricarica spirituale alle cascate di Kegon.


Giorno 10: Takaragawa/Tokio

Dopo colazione, trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia