• + Categoria 2
     
 
 
 

Tel. +39.0166.502733

 
Il tuo carrello è vuoto

La grotta di ghiaccio più grande del mondo: Eisriesenwelt Werfen

Un'indimenticabile escursione trekking tra i ghiacci più affascinanti

da € 485,00
Trattamento: hotel 4 stelle in mezza pensione + escursione trekking      
Periodo: dal 01/05/2019 al 31/10/2019      
Durata: 4      
Località: Eisriesenwelt Werfen      
Descrizione
 
Sistemazione
 
Preventivo
 

Eisriesenwelt Werfen: la grotta di ghiaccio più grande del mondo

Un'indimenticabile escursione trekking tra i ghiacci più affascinanti

Durata giorni: 4

hotel 4 stelle in mezza pensione + escursione trekking alle grotte da maggio a ottobre

volo e trasferimenti: quotazione a richiesta (Salisburgo)


Dove si trova la più grande grotta di ghiaccio al mondo? Proprio fuori dai confini italiani nella vicina Austria. Siamo nei pressi della splendida città di Salisburgo famosa per aver dato i natali nel 1756 al compositore Wolfgang Amadeus Mozart. Una città dove si assapora il fascino del tempo e della quale vi raccomandiamo sicuramente una visita. La grotta di ghiaccio di cui parliamo è la Eisriesenwelt nella frazione di Werfen a poche decine di minuti in auto da Salisburgo. Per la precisione il nome completo è Eisriesenwelt Werfen ed è un’esperienza da non perdere perchè offre uno spettacolo che non potrete trovare altrove e nella zona potrete praticare numerosi percorsi trekking in autonomia e libertà adatti ad ogni livello.


La funivia più ripida dell’Austria

Per raggiungere la grotta è necessario prendere la funivia più ripida di tutta l’Austria (siamo in vena di record a Werfen!), basti pensare che in pochi minuti copre un dislivelo da 1.084 m a 1.586 m di altitudine. Per chi soffre di vertigini non è certo il massimo ma se scegliete una giornata con il cielo limpido potrete ammirare una vista da togliere il fiato sugli Alti Tauri e sulla vallata del Salzach. Una volta scesi dalla funivia si inizia un breve tratto a piedi che porta fino all’ingresso della grotta. Un percorso agevole che può essere affrontato anche dai bambini e con un punto di ristoro prima dell’arrivo alla grotta.


Alla grotta si accede solo e soltanto con visite guidate, non è possibile la visita da soli. Si richiede un abbigliamento pesante anche d’estate visto che all’interno la temperatura è sotto lo zero. Molto importante indossare scarpe comode, meglio se da trekking, per affrontare il lungo percorso sulle passerelle. La grotta nel suo complesso si estende per oltre 42 Km ma ai turisti si propongono visite della durata di 1 ora e mezzo. Si accede con le torce e non c’è elettricità nella grotta, anzi le guide vi mostreranno i ghiacci utilizzando barrette luminose di magnesio. E’ accessibile anche ai bambini che devono essere sempre sotto la sorveglianza attenta dei genitori.